Gestione reclami

Gestione reclami

In caso di contestazioni a Fiditalia relativamente a comportamenti o omissioni inerenti prodotti e servizi finanziari e assicurativi offerti si può inoltrare un reclamo scritto.

Fiditalia S.p.a. si propone di fornire un riscontro in merito agli eventuali reclami dei Clienti nel termine previsto dall'attuale normativa, cercando di conoscere le motivazioni dell'insorgenza delle controversie e di risolvere le problematiche per addivenire, dove è possibile, ad un componimento della controversia stessa.

Il cliente ha diritto ad avere una risposta entro 30 giorni dalla presentazione del reclamo. Se questo è accolto, Fiditalia comunicherà quanto tempo è necessario per risolvere il problema. Se il reclamo non è accolto o se il cliente non è comunque soddisfatto della risposta, potrà:

  • avviare la procedura di Conciliazione Paritetica come da Protocollo di Intesa tra Assofin e le Associazioni dei Consumatori aderenti al Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (il Modulo di richiesta è consultabile anche nella Sezione Trasparenza). Per conoscere l'ambito di competenza si può consultare il Protocollo e regolamento di conciliazione.  

    La Conciliazione paritetica costituisce un valido strumento per risolvere in modo semplice e rapido le controversie tra intermediari bancari/finanziari e consumatori, alternativo alla giustizia ordinaria. alla mediazione civile e all’Arbitro Bancario Finanziario.
  • rivolgersi all'ABF. www.arbitrobancariofinanziario.it . Per conoscere l'ambito di competenza si può consultare la Guida all'Arbitro Bancario Finanziario

 

COME APRIRE UN RECLAMO

Il reclamo può essere presentato (indicando nome e cognome, codice fiscale e numero di contratto) per lettera raccomandata A.R.,  per via telematica oppure per posta ordinaria  all'indirizzo:

 Fiditalia S.p.a. - Servizio Reclami
Via G. Silva, 34 - 20149 Milano  
Fax. 02 - 43.01.89.96 
e-mail: reclami@fiditalia.it
PECReclami@PEC2.Fiditalia.it

 

COME CONTATTARCI PER ALTRE RICHIESTE 

1) Se sei Titolare di un contratto di Cessione del Quinto dello stipendio / Delegazione di Pagamento 

Per richieste di estinzione anticipata
Inviare la richiesta firmata, allegando il documento di riconoscimento in corso di validità, tramite e-mail all'indirizzo conteggicqs@fiditalia.it 
oppure via fax al numero 02.4301.8660

Per richieste documentazione 
Inviare la richiesta firmata, allegando il documento di riconoscimento in corso di validità, tramite e-mail all'indirizzo servizioclienticqs@fiditalia.it   
oppure via fax al numero 02.4301.8660

 

 2) Se sei Titolare di un contratto di finanziamento, prestito personale o carta di credito 

Per richieste di documentazione, o informazioni sul tuo contratto o estinzioni anticipate inviare la richiesta, allegando  documento di riconoscimento in corso di validità, tramite e-mail all'indirizzo clienti@fiditalia.it, via fax al numero 02.4301.8895 oppure contatta il nostro Servizio Clienti al n. 02 43018799 operativo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00.  E' possibile inoltre registrarsi/accedere all’area riservata ai Clienti, CliccaFiditalia?

 

Per altre richieste di Assistenza di carattere amministrativo Clicca qui  oppure visita la pagina FAQ/Assistenza.